Le patate rosse sono perfette per essere cucinate al forno e fritte perché sono molto più sode rispetto alle altre e rimangono belle compatte anche dopo una lunga cottura. Questo prodotto è stato riscoperto solo di recente, infatti prima veniva confinato solamente all’utilizzo casalingo, invece oggi lo ritroviamo anche protagonista di piatti dei grandi chef.

Le patate rosse fatte al forno possono anche non essere pelate, infatti la buccia è commestibile e non dà affatto fastidio e oltretutto da una consistenza più rustica che arricchisce il piatto. Le patate al forno sono un contorno perfetto per carne, pesce e formaggi e hanno il vantaggio di piacere a tutti. Anche in caso di ospiti a cena con le patate al forno non si sbaglia mai.

Ingredienti per 4 persone

  • 6 patate rosse
  • 3 cucchiai di burro
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino di rosmarino (spezia o fresco tritato)
  • Sale e pepe q.b.

Occorrente

  • Teglia da forno
  • Paletta di legno
  • Coltello
  • Alluminio

Ricetta

La preparazione di questa ricetta richiede una decina di minuti e le patate vanno invece lasciate cuocere per 30 minuti, quindi in 40 minuti le vostre patate sono pronte. Il piatto è di semplice preparazione.

In primo luogo iniziate accendendo il forno a 190° C, così quando avrete preparato le patate sarà già caldo per permettervi di infornarle. Fate fondere il burro e poi con l’olio metterlo in una teglia da forno, lagiusta misura è 20×30 cm. Aggiungere le patate rosse tagliate a fette grosse: se decidete di lasciare la buccia (lo consigliamo) lavatele molto bene, aggiungete il rosmarino, il sale ed il pepe a piacere. Mescolate un po’ fino a quando tutte le fette non sono unte per bene di burro e olio. Se volete dare un tocco più hot, aggiungete volendo anche della paprika.

A questo punto coprite la teglia con un foglio di alluminio, facendo qualche buchetto qua e là, col coltello o con la forchetta. Infornate e lasciate cuocere per mezz’ora circa. Regolate la cottura aiutandovi con una forchetta, le patate devono essere ben tenere. Ogni tanto date una mescolata alle patate, in modo da essere certi che si cucinino bene tutte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *