FT_107324053Un classico che piace soprattutto ai bambini che possono essere coinvolti anche nelle fasi di preparazione, soprattutto nel momento in cui si formano le crocchette con le mani. L’aggiunta dei funghi champignon rende queste crocchette ancora più gustose. Da cuocere in forno o da friggere.

300 gr di pollo

150 gr di funghi champignon

50 gr di farina

1 bicchiere di latte

1 uovo e 2 tuorli

1 limone

50 gr di burro

pangrattato

Innanzitutto procedete a lessare la carne di pollo. Nel frattempo lavate i funghi in acqua contenente del succo di limone, perchè non scuriscano, e poi tagliateli a fettine molto sottili. Con l’aiuto di un robot da cucina macinate il pollo. In una casseruola fate sciogliere il burro e aggiungetevi la farina mescolando bene e il latte; salate. A questo punto versate nella casseruola la carne macinata e i funghi e lasciate addensare. Una volta raggiunta una consistenza cremosa, lasciate intiepidire per poter poi unire i due tuorli senza farli cuocere. Con l’impasto ottenuto formate le crocchette che solitamente hanno una forma allungata, ma potete anche fare delle semplici palline schiacciate. Ricordatevi di infarinarvi le mani mentre confezionate le crocchette; per la cottura potete scegliere di friggerle in olio bollente o di cuocerle in forno a 180 gradi.