carote-ripiene-di-tonnoQuesto piatto può essere servito in tavola sia come antipasto sia come secondo piatto, in base a quello che riserva il vostro menù. La ricetta prevede la farcitura delle carote con le salsicce, ingrediente che si sposa magnificamente con il sapore dolce della carota dandogli una nota saporita. Il tutto servito in un delizioso sugo al pomodoro. Non vi è venuta fame?

150 gr di salsiccia

6 carote piuttosto grosse

2 uova

2 cucchiai di panna

4 cucchiai di passata di pomodoro

1 cipolla

parmigiano grattuggiato

pangrattato

prezzemolo

Pelate le carote e tagliatene le estremità: dividetele in due pezzi (tre se le carote sono molto lunghe) e lasciatele lessare per 15 minuti in acqua precedentemente salata. Utilizzando un levatorsoli per mele togliete il centro delle carote. Intanto tritate bene la cipolla e il prezzemolo e metteteli in una terrina; prendete la salsiccia, levatele la pelle e, con l’aiuto di una forchetta, sgranatela con cura e mescolatela con il trito di cipolla e prezzemolo. Unite anche le uova, la panna, il pangrattato (vedete in base alla consistenza del composto) e il parmigiano; aggiustate di sale. Prendete le vostre carote e iniziate a farcirle con il composto appena preparato. Da una parte prendete un tegame basso ma ampio, versateci un filo d’olio, la passata e un po’ di acqua, salate e poi posizionateci le carote ripiene. Coprite e fate cuocere ancora una mezz’ora stando attenti che le carote siano cotte ma non troppo morbide. Servite direttamente dal tegame.