DSC_0571200 gr di farina

200 gr di burro

200 gr di zucchero

200 gr di mandorle pelate

60 gr di cioccolato amaro

2 cucchiai di panna liquida

latte

Disponete le mandorle sulla carta da forno su una teglia e fatele tostare in forno qualche minuto (devono assumero un colorito dorato) e poi fatele raffreddare prima di poterle tritare molto bene, quasi a renderle una farina. In una terrina unite le mandorle tritate, lo zucchero, la farina e il burro che avrete tenuto a temperatura ambiente; amalgamate bene e poi formate delle piccole palline che andrete a disporre sulla carta da forno imburrata su una teglia, schiacciandole leggermente. Infornatele a 180 gradi preriscaldato e lasciatele cuocere un quarto d’ora. Lasciate raffreddare bene e nel frattempo sciogliete il cioccolato a bagnomaria aggiungendo la panna. Fate addensare e poi, una volta fredda, userete questa crema per attaccare due biscotti e formare i baci di dama. Fate raffreddare in frigorifero una mezz’ora.